Top-level heading

Salta al contenuto principale Skip to footer content

Google sites: Il 30 gennaio 2023 ultimo termine per la migrazione

A partire dal 30 gennaio 2023 non potranno essere più apportate modifiche ai siti realizzati con la versione classica di Google Sites.

Per garantire una transizione agevole e l'accesso alle nuove funzionalità di Sites, Google ha messo a disposizione il tool Classic Sites Manager per completare la migrazione e convertire i singoli siti classici nella nuova versione di Google Sites prima del 30 gennaio 2023.

Dopo il 30 gennaio 2023 i siti rimasti alla versione classica verranno progressivamente convertiti automaticamente in nuove bozze di Sites per consentire ai proprietari di esaminarli e pubblicarli.
La versione classica di Sites verrà eliminata dopo la conversione nella nuova versione di Sites.

Contatti

Contatti

Assistenza
supportowebuser